La funzione psicoterapeutica nel rapporto tra servizi e territori: Tradurre la domanda dei territori per progettare interventi

Maria Sarubbo

Abstract


Si propone uno specifico contributo che la funzione psicoterapeutica può fornire per una manutenzione del rapporto tra servizi e territori. La territorializzazione è una modalità attraverso cui viene organizzata l’erogazione di molti servizi. A territorio non si dà esclusiva valenza di area geografica, bensì di contesto condiviso entro cui prendono forma e senso dinamiche sociali, problemi e domande di intervento. Se da una parte i servizi si connotano per l’offerta di prestazioni professionali coerente con la rappresentazione che hanno delle domande di intervento, dall’altra parte, i territori organizzano domande coerenti con la rappresentazione che hanno dei servizi. La funzione psicoterapeutica promuove pensabilità nel rapporto domanda-offerta facendo dialogare ciò che istituisce, storicamente, il mandato sociale dei servizi con ciò che emerge dall’analisi delle domande nella loro mutabilità storica e sociale. Viene proposta l’analisi di una domanda di psicoterapia presentatasi nella forma del disturbo alimentare.

Keyword


territorializzazione; centri di salute mentale; diagnosi; intervento psicoterapeutico; analisi della domanda.

Full Text

PDF