Psicoterapia nei contesti e diagnosi: Questioni teoriche ed esperienze cliniche

Pamela Crisanti, Nicolò Mariani

Abstract


In questo articolo esporremo alcune riflessioni sull'attività clinica che definiamo “psicoterapia nei contesti” in rapporto alla questione della diagnosi neuropsichiatrica, con l'obiettivo di proporre del materiale che sviluppi il dibattito scientifico entro tale ambito di intervento psicologico. Vorremmo porre l’accento sul senso che andiamo costruendo del costrutto di psicoterapia nei contesti, partendo dalla nostra esperienza di lavoro con famiglie che hanno bambini o ragazzi con diagnosi. In questo articolo tratteremo dell’intervento psicoterapeutico in rapporto alla diagnosi neuropsichiatrica e di come riteniamo sia possibile far dialogare questi due ambiti. Proporremo due situazioni cliniche: il caso di Anna, in cui coloro che scrivono sono entrambi coinvolti direttamente, e quello della famiglia Leoni, che ha visto l'implicazione diretta di uno solo di noi, ma in cui l’utilità di essere un servizio si è concretizzata nell’organizzazione di periodici incontri di riflessione tra noi professionisti.

Keyword


bambini; ragazzi; famiglie; diagnosi; intervento clinico; gioco; uscite; psicoterapia.

Full Text

PDF