Criticità e aree di sviluppo del Terzo Settore: La funzione psicologica in un contesto in cambiamento

Umberto Di Toppa

Abstract


Il contributo analizza le modalità attraverso cui si declina, nel contesto del Terzo settore e delle cooperative sociali, l’odierna crisi del lavoro, intesa quale crisi culturale dei sistemi produttivi in quanto sistemi di appartenenza.
La scissione tra competenza e relazioni sembra caratterizzare l’attuale crisi culturale del settore; la domanda di relazione e la cultura del lavoro per progetti sembrano invece rappresentarne i margini di sviluppo.
Vengono resocontate alcune esperienze lavorative nell’ambito del Terzo settore, considerate quale pretesto per pensare le culture che lo caratterizzano, nell’ipotesi che ciò possa essere utile a costruire una funzione psicologica capace di interpretare il cambiamento in atto e promuovere sviluppo, tanto di questi contesti produttivi, quanto dei sistemi di convivenza sociale.

Keyword


culture del lavoro; cooperative sociali; Terzo settore; funzione psicologica.

Full Text

PDF