[Seminario della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica di SPS] - Introduzione ai contributi su “La malattia mentale”.

Babara Cafaro

Abstract


I Contributi che seguono sintetizzano un lavoro di riflessione, avviato all’interno della scuola di specializzazione in psicoterapia psicoanalitica SPS, intorno ad un passaggio importante della storia nazionale. Ci riferiamo alla chiusura degli ospedali psichiatrici e alle conseguenze che questo evento ha innescato sul territorio: si pensi ai Servizi che a partire dalla emanazione della legge 180 sono stati costruiti, nonchè ai connessi mutamenti nell’ambito della convivenza sociale. Questo lavoro di riflessione ha esitato poi in un convegno tenutesi il 30 giugno 2012: “Dagli Ospedali Psichiatrici alla convivenza con la malattia mentale: quali domande per la Psicologia”.

I contributi che seguono articolano i lavori della giornata.
Una delle ipotesi che sostiene le esperienze proposte è relativa al provare a mettere in discussione la fantasia diffusa per cui la malattia mentale si incontra solo nei Servizi che la 180 ha istituito per occuparsene. Ci sembra che la 180 con l’atto di aver riportato nel territorio questioni di malattia mentale abbia messo in atto un processo più complesso. Di tale complessità ci si vuol prendere cura, sia andando ad esplorare diversi mandati di varie istituzioni rispetto alla malattia mentale, sia considerando i problemi attuali che l’incontro con la stessa malattia pone nei nostri quartieri, nelle nostre città. Oggi, diversamente da allora, siamo più consapevoli di ciò che l’istituzione manicomiale aveva rappresentato per la società in cui si era consolidata: l’allontanamento violento, l’estirpazione di quei fantasmi che la malattia mentale in un certo qual senso rappresentava nel sentire, nel vivere comune. 




Copyright (c)

Documento senza titolo

 

 

Rivista di Psicologia Clinica. Teoria e metodi dell'intervento

Rivista Telematica a Carattere Scientifico Registrazione presso il Tribunale civile di Roma (n.149/2006 del 17/03/2006)

ISSN 1828-9363